Le attività di Agen.Ter.

I Comuni dell’Unione di Terred’Acqua (Anzola dell’Emilia, Calderara di Reno, Crevalcore, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese e San Giovanni in Persiceto) hanno realizzato una Rete Museale per migliorare la gestione e la fruizione delle strutture culturali esistenti nei propri territori che comprende il Museo del Cielo e della Terra e il Museo Archeologico Ambientale, affidandone la gestione fin dalla loro realizzazione/attivazione all’Associazione Centro Agricoltura Ambiente prima e dal 30/07/2012 ad Agen.Ter.

Il Museo del Cielo e della Terra e il Museo Archeologico Ambientale offrono un’ampia e consolidata proposta didattica e formativa, oltre a numerose attività dedicate ad un pubblico adulto e a famiglie, oltre a corsi di approfondimento e di aggiornamento per docenti, consulenze specialistiche per attrezzature e strumentazioni scientifiche e tanto altro ancora.

I musei hanno sviluppato numerosi sinergismi con il territorio regionale attraverso percorsi mirati alla valorizzazione e alla fruizione di determinate peculiarità dei territori comprendendo aspetti culturali, storico-archeologici, artistici, naturalistici, enogastronomici, astronomici con l’ausilio di moderne tecnologie.

Museo Archeologico Ambientale

Museo costituito da poli e sezioni museali tematiche e di diversa cronologia che formano una rete diffusa sul territorio dei Comuni di Terred’Acqua. La rete è composta attualmente dalle sedi di:

  • San Giovanni in Persiceto, Corso Italia, 163 (dal 2004);
  • Sant’Agata Bolognese, via Terragli a Ponente, 2 (dal 2010);
  • Anzola dell’Emilia, Via Emilia, 87 (dal 2011);
  • Calderara di Reno, Via Roma, 12 (dal 2012);
  • Crevalcore, via Candia 385a (dal 2017).

Le sedi del Museo Archeologico Ambientale sono state riconosciute come sedi di “Museo di qualità” da IBC – Regione Emilia Romagna dal 2010.

Agen.Ter., in qualità di ente gestore del Museo Archeologico Ambientale, coordina, gestisce e si occupa di diversi ambiti di attività e servizi.

Vai al sito del Museo Archeologico Ambientale: www.museoarcheologicoambientale.it

Museo del Cielo e della Terra

Il Museo del Cielo e della Terra è nato con finalità di conservazione, ricerca, didattica e divulgazione delle scienze naturali ed esatte ed è improntato al principio di assicurare la valorizzazione dei materiali nei contesti di appartenenza. Il Museo del Cielo e della Terra si articola nelle seguenti sezioni:

  • Planetario e Osservatorio astronomico in Vicolo Baciadonne 1,2,3, a San Giovanni in Persiceto;
  • L’Orto Botanico “Ulisse Aldrovandi” in Vicolo Baciadonne, 2 a San Giovanni in Persiceto;
  • Il Laboratorio scientifico-interattivo “Fisiclab” in Via Guardia Nazionale, 15 a San Giovanni in Persiceto;
  • Il Laboratorio dell’Insetto in Via Marzocchi, 15 a San Giovanni in Persiceto.

Le sedi del Museo del Cielo e della Terra sono state riconosciute come sedi di “Museo di qualità” da IBC – Regione Emilia Romagna dal 2011.

Vai al sito del Museo del Cielo e della Terra: www.museocieloeterra.org